sabato 6 novembre 2010

176-La castagnata

Intorno ad uno scoppiettante fuoco, a gustar "bruciate".

I grandi che paralavano tra loro, noi più piccoli ad ascoltarli.

Argomenti vari, nessun approfondimento in particolare, chiacchere ... eppure quanta saggezza nelle loro parole.

Insomma ... saggezza ... mica tutti si sono dimostrati cosi "saggi".

Alcuni interventi mi erano sembrati alquanto fuori luogo e comunque privi di sensatezza.

Avevo notato che, stranamente, chi aveva parlato meno, pur avendo detto poco, mi aveva portato a riflettere.

Al contrario, quelli che più erano intervenuti, spesso mi avevano fatto sorridere per la "stupidità" dimostrata.

Incuriosito da tale circostanza, a fine serata, mi sono soffermato con uno degli anziani, che io ritengo essere veramente saggio nonostante non avesse quasi mai aperto bocca. se non per mangiar castagne.

"Hai visto che stranezza? Nel silenzio anche un idiota può sembrare intelligente, purtroppo gli idioti non riescono a stare in silenzio ...."

12 commenti:

  1. Eh già.
    Molto spesso la gente apre la bocca solo per darle fiato... per questo mi avvicino sempre di più a chi se ne sta in disparte nell'angolino.
    So che sicuramente quel qualcuno ha cose molto interessanti da dire...
    Un saluto!
    IlFioreDelMale

    RispondiElimina
  2. bellissimo.... mi piace tanto

    RispondiElimina
  3. che atmosfera rilassante...
    :)

    RispondiElimina
  4. già, certe persone quando dovrebbero tacere non fanno altro che parlare.. e viceversa!
    bella atmosfera.. mi piace il fuoco (quando non è troppo grande, però)
    un saluto
    e grazie

    RispondiElimina
  5. Spesso la saggezza è nel tacere.
    Vasa inania multum strepunt (I vasi vuoti fanno un grande rumore).

    RispondiElimina
  6. IlFioreDelMale, non sempre è sufficiente che quel "qualcuno" dica cosa interessanti, occorre che quel "qualcunaltro" abbia orecchia per sentire ... e tu le hai!

    Madis, Bussola, Marie, FrammentoDiCristallo, la prossima castagnata vi invito.

    Iride Libera, un pò come l'acqua cheta ...

    RispondiElimina
  7. « ...Che le parole siano come le perle: rare e preziose... »
    (Proverbio Cinese)

    C'è sempre una bella atmosfera qui da te... forse te l'ho già detto... ;^)
    Un saluto speciale

    RispondiElimina
  8. Come dar torto alla tua considerazione, piccolo amico :)
    Io chiacchiero tanto se la compagnia è buona e ci sono dei dolcetti, ma, assicuro, non sono idiota ;)

    RispondiElimina
  9. Mariabei, ..non ricordo, comunque fa sempre piacere, Grazie

    Naimablu, anche io chiacchero tanto ... ma a volte mi sento un pò idiota. Chi sia la mancanza dei dolcetti o della buona compagnia?

    RispondiElimina
  10. Buongiorno Folletto, lo sai che possiamo trovare un dato positivo nella presenza di tanti idioti...
    rimangono molte più castagne per i saggi!

    RispondiElimina
  11. Ciao Folletto=)

    Se non mi trovi più è perchè ho cambiato indirizzo.
    Se clicchi sulla mia faccina dovresti trovarmi;)
    Un abbraccio

    RispondiElimina